Così impari a non sbagliare

Qualche tempo fa parlai di un oggetto indossabile che inviava una scossa elettrica a coloro che non erano in grado di evitare azione da loro definite. Un esempio era la sveglia. Se non eri in grado di alzarti dal letto in fretta dopo il suono della sveglia il braccialetto ti inviava una scossa elettrica.

Il nome dell’oggetto è Pavlok.

Oggi leggo su Hackster che un utente si è costruito un sistema per fare esattamente la stessa cosa quando commette un errore di battitura sui documenti sui quali sta lavorando.

Praticamente con una board compatibile con Arduino ed un pochino di software di contorno si può facilmente raggiungere questo risultato.

Ora, io non discuto che possa essere efficace ma, sono sincero, mi sembra un pochino eccessivo.

Ad ogni modo, se volete realizzarne uno da soli il progetto è relativamente semplice e potrete trovarlo qui: Fixing my bad typing with a taser


Shameless self promotion ahead…

Nel caso non ve ne foste accorti qui in giro c’è anche un podcast con il quale potrete intrattenervi.

Quello di seguito è l’ultimo episodio.

Qui, invece tutti gli episodi pubblicati sino ad ora: Parole Sparse – Il Podcast


0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments