Di corsa

man running on road near grass field
Photo by Jenny Hill on Unsplash

Questa mattina alle sei del mattino sono uscito per fare una corsetta veloce. Cinque chilometri fatti di buon passo la mattina prestissimo.

Dopo qualche minuto di riscaldamento ho preso il mio ritmo del mattino e tutto ha cominciato a farsi più chiaro. Il sole che cominciava a rischiarare il mattino e la mia mente che si apriva durante la corsa.

La corsa al mattino presto mi aiuta molto a concentrarmi sul resto della giornata. Oramai queste corse sono diventate una necessità.

Se tre anni fa le facevo controvoglia e le usavo sopratutto come supporto ad una perdita di peso ora sono diventate una sorta di cibo per il fisico e per la mente che è necessario.

Non sento quasi più la fatica ma dopo essere uscito dalla doccia dopo la corsa il mio fisico ed il mio cervello è prontissimo per la giornata.

Quando non riesco a farlo trovo tutto più complicato.


Shameless self promotion ahead…

Nel caso non ve ne foste accorti qui in giro c’è anche un podcast con il quale potrete intrattenervi.

Quello di seguito è l’ultimo episodio.

Qui, invece tutti gli episodi pubblicati sino ad ora: Parole Sparse – Il Podcast


0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments