Elettronica

Photo by Umberto on Unsplash

Mi è sempre piaciuto scrivere codice e mi dispiace che negli ultimi quindici anni, o giù di lì, non abbia più avuto modo di praticare in maniera seria. In passato una delle cose che maggiormente mi eccitava era il fatto che tramite del codice potevi intervenire sull’hardware.

Ma vuoi mettere l’emozione di costruire una richiesta IO SCSI per dire ad un disco rigido di smettere di girare e poi inviarla con una istruzione ioctl. Qualche attimo e puoi sentire, fisicamente, il disco che si ferma. Io la ho sempre trovata una cosa incredibile.

Per questa ragione non mi sono mai addentrato più di tanto nell’universo dell’hardware. Ho sempre ritenuto che il software fosse per me sufficiente a farmi divertire.

Eppure, ciclicamente, penso al fatto che sapere qualcosa di elettronica, anche puramente analogica, potrebbe essere interessante. Diciamo la verità, anche il saldatore ha il suo grande fascino. Saldatore che nella elettronica di consumo ora si usa veramente molto poco.

Il miglior proxy rispetto ad una conoscenza vera e propria dell’elettronica è, forse, Arduino e tutti i vari micro controllori che oggi affollano il mercato. C’è una quantità enorme di progetti che si possono studiare pur non avendo nessuna conoscenza dell’elettronica.

Eppure mi rimane il pallino che quel tipo di conoscenza deve essere interessante.

Quindi, come ogni volta, mi metto alla ricerca di materiale che possa introdurmi alle segrete cose. Dura poco perché non è una cosa banale. Per certi versi trovo il tema molto più complesso del software.

Nemmeno i libri del buon Paolo Aliverti sono riusciti a farmi fare qualche passo in avanti. Libri che consiglio vivamente perché sono ben scritti, densi di contenuto e provengono da una persona che certamente è animata dal sacro fuoco. E poi lui non se la tira sebbene ne sappia molto più di altre persone.

Adesso ci sono un paio di libri in formato PDF nella mia cartella Download. Ho la certezza che rimarranno lì a prendere polvere digitale fino a quando verranno archiviati in un’altra cartella che non consulterò mai più.

Elettronica, mi piacerebbe, ma mi sa che anche oggi ci vediamo domani.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments