Facebook, Instagram e WhatsApp…

blue and white logo guessing game
Photo by Brett Jordan on Unsplash

… sono scomparsi dalla rete per qualche ora nella giornata di ieri.

Mi sento decisamente in difetto a dovere confessare di non essermene accordo se non questa mattina mentre scorrevo il mio consueto feed di notizie. Oramai su WhatsApp circola poca roba, Instagram e Facebook non fanno più parte del mio ecosistema da più di un anno.

Eppurre un danno c’è stato. Facebook perde quasi sei miliardi di dollari in borsa per via di questo incidente.

Quello che mi piacerebbe sapere e se le aziende i cui dipendenti non hanno avuto accesso a Facebook, Instagram e WhatsApp hanno guadagnato altrettanto.

In alcuni casi potrebbe anche essere misurabile… Ad esempio, la numerosità di commit su un repository è aumentata? Il numero di ticket chiuse è aumentato?

Sarebbe interessante come valutazione. Denaro che esce dalle tasche di Mark Zuckerberg e finisce nelle tasche dei datori di lavoro dei suoi utenti.


Shameless self promotion ahead…

Nel caso non ve ne foste accorti qui in giro c’è anche un podcast con il quale potrete intrattenervi.

Quello di seguito è l’ultimo episodio.

Qui, invece tutti gli episodi pubblicati sino ad ora: Parole Sparse – Il Podcast


0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments