Fai attenzione

Harley Davidson

Oggi stavo facendo dei lavori di manutenzione alla mia moto.

Le consuete cose che si fanno all’inizio della bella stagione. Controllo dei livelli dei liquidi, controllo della pressione degli pneumatici, ricarica della batteria. Cosette di questa natura.

Da bravo ometto diligenti mi sono portato appresso il libretto di uso e manutenzione in modo da non fare errori durante l’esecuzione di questi lavoretti. Ne ho anche approfittato per montare un nuovo tachimetro.

Ho dovuto consultare il manuale un paio di volte per una paio di dettagli necessari ai lavori che stavo facendo.

Io rimango sempre molto stupito dallo stile dei manuali di origine statunitense. Il contenuto vero è proprio è circondato da una infinità di dettagli di carattere puramente legale che mi fanno sorridere.

Abbiamo il classico “Gli oggetti nello specchietto retrovisore sono più vicini di quanto sembra”.

Abbiamo poi “Evitare di toccare il motore” o “Evitare di toccare il tubo di scappamento”.

Si arriva all’inverosimile “Abbandonare la moto non avendo posizionato il cavalletto può provocare gravi danni alla moto ed alla persona”.

Vero è che negli Stati Uniti si può fare causa per uno starnuto o per uno sguardo di traverso ma è altrettanto vero che spesso si esagera.


Shameless self promotion ahead…

Nel caso non ve ne foste accorti qui in giro c’è anche un podcast con il quale potrete intrattenervi.

Quello di seguito è l’ultimo episodio.

Qui, invece tutti gli episodi pubblicati sino ad ora: Parole Sparse – Il Podcast


0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments