In studio

E così, dopo mesi di assenza, oggi sono andato in studio.

Sensazione stranissima ritornare in un luogo in cui ho vissuto gran parte degli ultimi otto anni e che ho frequentato per sole due volte negli ultimi 14 mesi.

Mi sembra tutto molto strano. Indossare la mascherina, disinfettarsi le mani in continuazione, i bicchieri di carta per il caffè e via dicendo. C’è un po’ di movimento in studio. Certo non quella vitalità che si respirava in condizioni normali ma c’è qualcuno con cui, a distanza, scambiare due chiacchiere.

Tutti sono presi in conference call e distanziati come da regolamento.

Sarà difficile recuperare una presunta normalità.

Ci devo pensare su. Ho bisogno di tempo per capire quello che sta accadendo.


Shameless self promotion ahead…

Nel caso non ve ne foste accorti qui in giro c’è anche un podcast con il quale potrete intrattenervi.

Quello di seguito è l’ultimo episodio.

Qui, invece tutti gli episodi pubblicati sino ad ora: Parole Sparse – Il Podcast


0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments