Io sono Buzz!

Io sono Buzz!

Sono nato a Ponti sul Mincio, in provincia di Mantova, il 9 Marzo del 2021.

Il mio papà si chiama Irin Angel Potter Of San Nicolo’s End e quando era più giovane è stato un campione! A me il mio papà piace un sacco e da grande spero di diventare grande come lui. Papà è molto elegante ed è veramente maestoso quando si mette in posa. Qualche volta fa la voce grossa ma, davvero, è un bravo papà

La mia mamma si chiama Akira di San Nicolo’s End ed è la mamma più bella del mondo. Si è occupato di me, e dei miei sette fratelli, dal giorno in cui sono nato. Anche mamma è veramente bellissima e mi ha aiutato a crescere sano e forte nei miei primi mesi di vita.

La mia casa è stata l’allevamento San Nicolò dove sono cresciuto in compagnia dei miei fratelli e di tanti altri cani magnifici. Quello è un luogo dove le persone che si prendono cura di noi hanno una passione ed una dolcezza infinita. Sono cresciuto in campagna e sempre circondato dal verde. Ho sempre avuto vicino un lago e quando mi hanno detto che la mia nuova casa si sarebbe trovata sul lago ho cominciato ad immaginare i tuffi e le nuotate che avrei potuto fare.

Oggi è arrivato un signore con i capelli bianchi che salutato la mia mamma ed il mio papà prima di venire a conoscermi. Abbiamo giocato per un pò sul mio prato preferito.

In prima battuta non gli ho dato molta confidenza. Mamma mi ha sempre detto di fare molta attenzione agli estranei. Almeno fino a quando il mio fiuto non mi dice che sono persone a posto. Io lo ho messo subito alla prova. Proviamo a dargli qualche morsetto di test per vedere come reagisce. Altri miei amici mi hanno detto che qualcuno ritira immediatamente la mano e chiede di non mordere. Ecco, di questi io non mi fiderei. Lui invece si è sdraiato con me sul prato e si è lasciato mordicchiare senza lamentarsi. Questi sono il genere di amici che mi piacciono.

Dopo qualche tempo mi sono ritrovato su una strana cosa che faceva un sacco di rumore e si muoveva molto velocemente. Molto più velocemente di quanto io non sia mai riuscito. Nemmeno nelle mie corse più sfrenate sono riuscito a correre così veloce. Devo confessare che mi sono un pochino spaventato. Non ero mai stato su una cosa del genere. L’uomo dai capelli bianchi mi ha dato un bellissimo giocattolo. Un alce di pezza che mi è piaciuto subito un sacco. E così, dopo qualche lamentela, mi sono accovacciato e ho cominciato a giocare con il mio nuovo pupazzo. Non avere i miei fratelli intorno che continuano a rubarmi i giocattoli è stato molto piacevole. Tanto piacevole che dopo qualche tempo sono scivolato in un grande sonno.

Mi sono risvegliato sulle rive del lago di Como. L’uomo dai capelli bianchi mi ha detto che questa sarà la mia nuova casa. Ancora non sono così convinto di accettare la sua ospitalità. Per questo mi sono messo di buona lena ad esplorare la mia nuova casa. Qui ci sono un sacco di odori nuovi che devo comprendere per orientarmi. Ho girato in lungo ed in largo e ho annusato tutto quello che era annusabile. Ho provato a mordicchiare qualcosa qua e là ma sembra che questa cosa non piaccia molto all’uomo con i capelli bianchi. Io credo che alla fine se ne farà una ragione ed io potrò mordere tutto e giocare con tutto quello che voglio.

Una cosa bella dell’uomo con i capelli bianchi è che mi lascia sempre dell’acqua a disposizione e si è anche preoccupato di prepararmi la cena. Ero un pochino preoccupato. Ma se vado via da Ponti sul Mincio, chi si occupa di darmi da mangiare? Voi riderete ma per me era una cosa fondamentale da capire. Io non sono mai stato capace di cucinare!

Ora ho la pancia piena ed è proprio il momento che io faccia un riposino prima di ricominciare l’esplorazione di questo luogo. Hey, c’è anche un giardino in cui posso andare ogni volta che desidero!

Beh, credo che ormai abbiate capito. Quest’oggi è arrivato a casa un cucciolo. Il suo nome è Buzz. Un omaggio a Buzz Lightyear di Toy Story ed, in secondo ordine, un omaggio a Buzz Aldrin. Due dei personaggi più cool che esistano.

Buzz è un cucciolo di Labrador Retriever color crema ed io lo trovo di una bellezza e di una eleganza straordinaria. Da oggi entra a far parte della famiglia.

To infinity… and beyond!

Benvenuto Buzz!


Shameless self promotion ahead…

Nel caso non ve ne foste accorti qui in giro c’è anche un podcast con il quale potrete intrattenervi.

Quello di seguito è l’ultimo episodio.

Qui, invece tutti gli episodi pubblicati sino ad ora: Parole Sparse – Il Podcast


0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Claudio

Complimenti. Avere un cane è una esperienza incredibile. Un abbraccio a Buzz e una grattatina di benvenuto.