Geek saturday

E’ sabato e sto cercando di non pensare ad una bruttissima notizia che ho ricevuto ieri sera.

Cerco quindi qualcosa su cui concentrarmi e spendere qualche tempo leggendo e approfondendo.

Mi capita quindi di leggere questo articolo: Procedurally Generated Retrocomputer Emulators

Gli emulatori mi hanno sempre intrippato moltissimo. Il motivo è relativamente semplice. Non ho mai capito un tubo di hardware e per questo motivo la capacità del software di emulare una architettura hardware e software mi manda in brodo di giuggiole.

Per questo l’idea che sta dietro a The emulator framework è affascinante.

Costruire un emulatore senza scrivere codice. Ma scrivere anche assembler e disassembler usando solo un formalismo. La ciliegina sulla torta è il fatto che l’emulatore finale viene scritto in JavaScript. Figo!

Peccato che per il momento non ne sia stato ancora rilasciato il codice sorgente. Sarebbe stata una lettura molto interessante per questo lungo fine settimana.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments