La carta, nel 2021

pile of papers
Photo by Christa Dodoo on Unsplash

Sto gestendo un contratto personale con Mercedes-Ben Financial Services e ammetto che sono veramente molto perplesso.

Se da un lato sono rimasto molto soddisfatto della esperienza che ho vissuto sino al momento della firma del contratto ora le cose stanno diventando veramente comiche.

Pare che l’unico modo per rendere valido il contratto sia quello di fare loro avere una copia fisica del contratto originale con firma autografa.

Tutto questo in barba a qualsiasi trasformazione digitale di ui andiamo ampiamente cianciando negli ultimi anni.

Io gli ho detto che con una pandemia in corso in posta non ci vado nemmeno con un cartonato. Vediamo come andrà a finire ma, secondo me, vincono loro.


Shameless self promotion ahead…

Nel caso non ve ne foste accorti qui in giro c’è anche un podcast con il quale potrete intrattenervi.

Quello di seguito è l’ultimo episodio.

Qui, invece tutti gli episodi pubblicati sino ad ora: Parole Sparse – Il Podcast


0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments