Niente stampante…

black Canon photo printer
Photo by Joshua Fuller on Unsplash

Qualche giorno fa ho scritto del passaggio ad un Apple MacBook Air con architettura ARM per il mio computer personale.

Il processo di setup è stato semplice e veloce e praticamente tutto quello che mi serve gira senza problemi su questa nuova architettura, compreso il mio adorato package tmux.

Oggi mi sono ritrovato a dovere scannerizzare un documento sul quale dovevo apporre una firma autografa. La stampante multifunzione si è aggiunta senza problemi ma lo scanner sembrava del tutto morto. Cliccando sul bottone “Open Scanner” niente sembrava funzionare.

Dopo un quarto d’ora mi è venuto il dubbio che i driver e l’applicazione non fossero pronti per l’architettura ARM.

La soluzione è molto semplice:

  • Aprire il Finder.
  • Tenendo premuto il tasto option cliccare sul menu go del finder.
  • Selezionate la voce Library.
  • Cercate il folder Printers e cliccateci sopra.
  • Ora dovreste avere una lista di icone che rappresentano le stampanti configurate per il vostro sistema.
  • Cliccate con il tasto destro del mouse su quella che volete configurare e selezionate la voce Get Info.
  • Mettete un checkbox sulla voce “Open using Rosetta”

Il gioco è fatto. Lo scanner funziona.


Shameless self promotion ahead…

Nel caso non ve ne foste accorti qui in giro c’è anche un podcast con il quale potrete intrattenervi.

Quello di seguito è l’ultimo episodio.

Qui, invece tutti gli episodi pubblicati sino ad ora: Parole Sparse – Il Podcast


0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments