Vodafone, addio…

Photo by Egor Myznik on Unsplash

Dopo anni di onorato servizio è arrivato il momento di cambiare operatore di telefonia mobile.

Vodafone, ci siamo voluti bene ma è sempre stato un rapporto in cui io ti ho dato molto di più di quanto ho ricevuto.

Nonostante sia un cliente che può essere certamente definito alto spendente hai continuato a torturarmi con chiamate e messaggi. Hai provato insistentemente a vendermi una connessione in fibra quando sai benissimo che da me la fibra, purtroppo, non arriva.

Non sei stata in grado di farmi attivare una e-sim per il mio Apple Watch.

Nonostante tu mi abbia garantito una opzione secondo la quale dovrei avere Giga illimitati, ogni volta che sono in vacanza mi mandi un messaggio dicendomi che il mio traffico dati si sta per esaurire.

Non ci siamo. Mi costi un botto di soldi e non mi offri un servizio all’altezza della spesa che sostengo.

A questo punto, immagino a parità di servizio, scelgo qualcosa che costa un quinto rispetto a te.

E’ stato bello finché è durato, ma tutto ha una fine.

Sono certo che da buona ex non farai altro che torturarmi per convincermi a rimettermi con te. Mi spiace ma la decisione è presa e, per il momento, non si torna indietro.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments