Io vi invidio

Photo by Artem Beliaikin on Unsplash

Davvero! Io vi invidio davvero tantissimo!

Vi invidio perché avete delle certezze irremovibili ed una conoscenza che levati. E, notate, non su un solo argomento che vi aiuta e mettere insieme il pranzo con la cena. Sapete tutto di tutto.

Nessuna traccia di ubbìa nelle vostre conversazioni e nei vostri commenti.

Siete pronti a dispensare perle di saggezza, soluzioni, interpretazioni su qualsiasi tema vi venga sottoposto davanti.

Vi invidio.

Io ho smesso di commentare pubblicamente perché mi sono convinto di non saperne abbastanza e di non avere abbastanza tempo per studiare e saperne di più. Sono pieno di dubbi e di versioni differenti. Sono colmo di incertezza ed ogni argomento mi sembra troppo lontano per potere essere afferrato con decisione.

Forse c’è qualche argomento sul quale potrei permettermi di dire qualcosa ma mi astengo, per opportunità. Quando ne parlo o ne scrivo lo faccio con una certa umiltà. Non voglio dispensare consigli ma, al massimo, dire che cosa ne penso io. Tanto basta.

Non tutti voi siete così, ve lo concedo. La maggior parte, purtroppo, sì. Ci sarebbe da citare Nanni Moretti ma, anche in questo caso, mi trattengo.

Mi limito a ribadire il fatto che vi invidio, molto.

Condurre una vita piena di certezze è molto più facile che non vivere nel dubbio e nella ignoranza.

Ripeto, vi invidio.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments