La firma nella posta elettronica

Da questa mattina ho eliminato la firma da tutti i miei account di posta elettronica.

Ci stavo pensando da tempo ed è davvero arrivato il momento di farlo.

In questi anni la necessità di affermare il mio ego e flettere i muscoli è davvero scesa, fortunatamente, a livelli minimi.

In fondo la firma in calce ad un messaggio di posta elettronica è davvero puro e semplice show off. Non ho davvero bisogno di farti sapere che sono il General Manager di Sketchin. Che lavoro in Sketchin lo scopri semplicemente leggendo l’indirizzo di posta elettronica dal quale hai ricevuto il messaggio. Se poi sei proprio curioso un giro veloce su LinkedIn potrà soddisfare la tua curiosità.

Il fatto di non dirti che sono il General Manager di Sketchin mi permette anche di sapere come ti comporti in relazione alle altre persone e di capire se il tuo atteggiamento cambia in funzione dell’interlocutore. Ovvio che se ti comporti diversamente in funzione dell’interlocutore non mi fai una buona impressione.

Non sono nemmeno così convinto che sia un buona idea darti il mio numero di cellulare al nostro primo contatto. Magari sei uno di quegli ossessivi compulsivi che dopo avermi inviato un messaggio di posta elettronica mi manda un messaggio dicendomi che mi ha scritto un messaggio di posta elettronica per poi, magari, chiamarmi anche per dirmelo.

Perché poi dovrei anche dirti dove trovarmi fisicamente durante la maggior parte della settimana o darti informazioni come il mio account Skype o altri punti di contatto sui quali potrai poi importunarmi senza che io te lo abbia chiesto?

Se proprio sarà necessario parlarci o vederci sarò io a dirti in che modo.

Infine credo che io sia definito per quello che scrivo e, dopo, per quello che faccio dopo averti scritto, non per quello che si legge nella mia firma di posta elettronica.

Comunque è indubbio che con l’età io stia diventando una persona molto complessa da gestire.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments