Serendipity

La serendipity, o serendipità se ne vogliamo parlare in Italiano, è un concetto che mi ha sempre affascinato moltissimo.

Come molte altre volte partiamo dalla definizione:

serendipità s. f. [dall’ingl. serendipity, coniato (1754) dallo scrittore ingl. Horace Walpole che lo trasse dal titolo della fiaba The three princes of Serendip: era questo l’antico nome dell’isola di Ceylon, l’odierno Srī Lanka], letter. – La capacità o fortuna di fare per caso inattese e felici scoperte, spec. in campo scientifico, mentre si sta cercando altro.

Treccani – Vocabolario on line

Fare una scoperta cercando altro.

Mi piace questa idea di ritrovarsi tra le mani qualcosa di interessante mentre si sta cercando di risolvere un altro problema.

Se è vero che questo concetto si applica al singolo, sia questi un ricercatore, un lavorate, un insegnante e via dicendo è altrettanto vero che le probabilità di trovare qualcosa di nuovo cercando altro aumentano considerevolmente quando si lavora in gruppo.

Io penso che questa sia una cosa che ha subito un impatto enorme per via delle restrizioni cui siamo stati sottoposti nei mesi scorsi.

Da un lato è vero che molte aziende, tra le quali la mia, hanno avuto la possibilità di continuare a lavorare in modo proficuo pur avendo tutti i lavoratori in sedi remote.

E’ quindi evidente che il lavoro, nel senso stretto del termine, è comunque progredito e certamente qualche effetto dovuto alla serendipità si è comunque manifestato.

E’ comunque venuto meno tutto quel tessuto che non è propriamente lavorativo che nasce dalla condivisione delle idee con i colleghi, le chiacchiere al tavolo da pranzo od alla macchinetta del caffè. Sono venuti meno tutti quei collegamenti informali che avvengono a latere di un evento e che, spesso, ne sono la parte maggiormente interessante.

Il lavoro è diventato più asettico e sono mancati tutti quegli elementi di fertilizzazione che sono tipici delle attività collaterali.

In alcuni settori credo che questo sian un danno piuttosto grave e forse ancora non ce ne siamo resi ancora conto.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments