Social Media…

E’ oramai diverso tempo che non uso attivamente i miei account sui vari Social Media se non per diffondere quello che scrivo qui sopra.

In alcuni momenti mi ritrovo a dare una occhiata a quello che ci succede sopra ma mi ritrovo sempre ad abbandonare dopo pochi minuti. Facebook, Instagram, Twitter e via dicendo.

Non ci trovo davvero più nulla di utile o che sia in grado di arricchirmi in qualche modo. Rimango spesso colpito dalla pessima qualità della grammatica e della sintassi di perfetti sconosciuti. Vedo nascere e morire liti furibonde sulle questioni più futili così come leggo cose terrificanti sugli argomenti più seri.

Sono arrivato alla conclusione che non ne vale più la pena. Mi domando quale senso possa mai avere per me ora.

Ora sto meditando su quale possa essere la soluzione finale. Semplicemente lasciare il profilo attivo ma non utilizzarlo o cancellare tutto definitivamente?

In questi ultimi giorni propendo più per la seconda ipotesi che non per la prima.


Shameless self promotion ahead…

Nel caso non ve ne foste accorti qui in giro c’è anche un podcast con il quale potrete intrattenervi.

Quello di seguito è l’ultimo episodio.

Qui, invece tutti gli episodi pubblicati sino ad ora: Parole Sparse – Il Podcast


0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments